servizi

La migliore infermeria cani a Biella? Il Pioppeto

Se il tuo cane o cucciolo è malato o ha la diarrea, questi sono problemi comuni che possono derivare da infezioni o dal fatto che si è nutrito di avanzi. Anche il passaggio a cibi diversi dalla dieta abituale può causare disturbi di stomaco. È meglio apportare cambiamenti graduali alla dieta. Prenditi almeno tre giorni e inizia aggiungendo piccole quantità della nuova dieta a quella attuale. Evita di dare gli “avanzi” – questo può innescare problemi seri, come la pancreatite (ghiandola digestiva infiammata).

Cerca di impedire al tuo cane di prendere gli avanzi tenendo i tuoi rifiuti al sicuro e, se necessario, usando una museruola quando il tuo cane è nel parco. Le ossa non dovrebbero mai essere date. L’irritazione intestinale dovuta a frammenti ossei masticati può causare disturbi e blocchi gastrointestinali.

Il vomito di solito significa un mal di pancia, ma può anche essere un segno di altre malattie. Se il tuo cane vomita spesso o sembra debole e letargico, contatta sempre il veterinario. Per gli animali domestici adulti che rimangono intelligenti e desiderosi di mangiare, puoi seguire i consigli seguenti. Tuttavia, se il vomito persiste per più di un giorno o se il tuo cane non sembra stare bene, contatta il veterinario.

Non lasciare che il tuo cane beva troppo in una volta. Bere molta acqua tende a provocare ulteriore vomito con il rischio di disidratazione. Dare acqua fredda e bollita poco e spesso.

Se il tuo animale vomita e non riesce a trattenere il cibo, puoi provare a saltare un pasto, anche se permetti comunque l’accesso all’acqua. Quindi, offri piccole quantità di una dieta a base di carne bianca come pollo bollito o pesce bollito con riso bianco. A condizione che non ci sia più vomito, offrire piccole quantità ogni due ore per il primo giorno e quindi quantità maggiori meno spesso per i prossimi due giorni. Se tutto va bene, riprendi con la dieta abituale.

Diarrea: continua a nutrire il tuo animale domestico, ma passa a una dieta blanda, come descritto sopra per il vomito. Se la diarrea persiste per più di uno o due giorni (a seconda della gravità), consultare il veterinario.

Importante: consulta sempre il veterinario se hai un cucciolo con vomito o diarrea.

Infermeria cani a Biella – Il Pioppeto

Se al tuo cane persistono i disturbi sopra descritti o altri di altra natura, avrai bisogno però del consulto di uno specialista: ti consigliamo di portarlo alla Infermeria cani a Biella – Il Pioppeto, che con strutture all’avanguardia e il suo pavimento riscaldato può visitare centinaia di cani garantendo ciascuno la miglior cura possibile.